L'importanza del defrag

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'importanza del defrag

Messaggio  on|on il Mer Mar 18, 2009 5:53 am

In questo topic vorrei scrivere qualche riga per sottolineare un paio di concetti a mio avviso importanti.

A A che serve il defrag? Non ci si spara, si gioca in pochi se non da soli, le mappe sono immense ed è spesso molto frustrante..perchè giocarci allora?

Io penso che qui stia una delle differenze tra un giocatore occasionale ed un quaker (openarenaer suona malissimo Shocked ). Non parlo di professionisti che stanno ore ed ore davanti al pc, che si comprano i mouse da mille mila dollari, con gli schermi da 70 pollici ecc..ma parlo di quelli che vogliono giocare per bene, imparare a migliorarsi, confrontarsi con altri giocatori in europa ma sempre divertendosi.

Il defrag è una mod creata apposta per l'allenamento individuale e ha queste caratteristiche:

  • un hud che mostra nuove informazioni utili (velocità, distanza del salto ecc)
  • non ci si fa male con le proprie munizioni, si hanno tutte le armi e colpi infiniti per evitare di perdere tempo a cercarli in giro.
  • le mappe per defrag sono studiate con precisione maniacale per offrire quanti più ostacoli e sfide si possano pensare
  • i tempi, le velocità, le altezze raggiunte sono spesso memorizzate e inserite in classifiche


Insomma..è tanto complessa da creare quasi un gioco a parte, come si vede da QUESTO lungo filmato dove il tipo spara si e no 5 colpi in 12 minuti (e se ad openarena togli lo sparare..cambia tutto).

Ma a noi il defrag serve ad imparare molto più velocemente ed efficacemente tutte quelle tecniche utili a migliorarsi e vincere nelle altre mod. Tanto per citare le più famose strafe jump e rocket jump.
Non ci credete? eccovi un paio di esempi pratici:



video1 (1 min 26 sec)
Riuscite ad immaginare l'utilità di correre a 900u riuscendo a guardare (sparare) in OGNI direzione e non solo avanti?


video2 (22 sec)
con un ottimo circle jump, si possono raggiungere aree di mappa altrimenti inaccessibili. E chi non lo sa fare resta indietro Smile . Per giunta un sacco di mappe hanno piattaforme che sembrano piazzate a caso ma in realtà sono distanziate tanto da poter essere raggiunte solo con buoni salti.


video3 (28 sec)
questo pazzo si fa una mappa lunghissima di CTF da una bandiera all'altra in 8 secondi..vuol dire che in oasago prende la bandiera e non lo vedi più...


video4 (44 sec)
questi altri matti hanno deciso che è troppo facile usare i jumper, e ci dimostrano che riescono a raggiungere lo stesso anche il punto più alto..



Insomma..quella gente ok, è matta...ma spero di aver reso l'idea.
La mia opinione quindi è che è molto utile passarci un po' di tempo in defrag, per poi stupire l'avversario in CTF con salti, alta velocità e precisione.

Non siete d'accordo? Parliamone!

(Spero di non avervi annoiato)
avatar
on|on

Numero di messaggi : 68
Punti : 38
Data d'iscrizione : 06.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'importanza del defrag

Messaggio  Valerio il Mer Mar 18, 2009 3:12 pm

Grazie per la tua splendida spiegazione.
Io vi consiglio di provara, tutti, il mod Defrag per poter riuscire a fare delle cose che non vi sareste mai aspettete di fare.
Se volete capire meglio lo Strafe Jumping potete vedere quà:
http://var-clan.4forum.biz/demo-dm_71-f24/strafe-jumping-t120.htm
avatar
Valerio
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 388
Località : Agrigento
Punti : 236
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://var-clan.4forum.biz/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum